La mano di Fatima ell’Alimentazione di quest’anno.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

DOSSIER

Temi e Paesi della Cooperazione Internazionale

 

La risorsa cultura (marzo  2016)

La Cooperazione italiana per il Patrimonio culturale

 

Paesi di intervento:

MAROCCO

Valorizzazione del patrimonio culturale

 

La valorizzazione della Medina di Tangeri

La Medina, foto di Laura Terzani

La cooperazione italiana è presente a Tangeri con un progetto di sviluppo per la valorizzazione dell’antica Medina

e per tentare di frenare la tendenza al degrado sociale e urbano. Seguendo una logica di sviluppo integrato, l’iniziativa

vuole promuovere il riconoscimento e la valorizzazione dei valori storici, culturali ed ambientali del luogo, lo studio e

la proposta concreta di azioni pilota di recupero, un piano strutturato di formazione funzionale, tesa a creare nuove

forme di impiego più qualificanti, ed il sostegno attraverso il microcredito ad attività economiche, prevalentemente

artigianali e correlate al turismo ed alla ristrutturazione edilizia.

Il progetto, finanziato dalla Dgcs, è promosso e realizzato da un parternariato italo-marocchino che vede protagoniste

due organizzazioni senza scopo di lucro: una italiana, il Cospe, ed una marocchina, Al Boughaz.

L’antica città di Tangeri, come tutte le Medine arabe, è composta di vie strette che si intersecano e districano tra le case e i bazar, cuore pulsante

di un’economia che vive del turismo e di un’altra, parallela, microeconomia fatta di lavoro nascosto e di mestieri tradizionali.

La Kasbah vista da Google HearthUn’economia fragile e frammentata, basata su un delicato equilibrio che rischia di sparire insieme ai suoi attori.

Per dare risposte efficaci, il programma si compone di diverse azioni che interessano gli ambiti architettonico, sociale,

economico e turistico e che sono orientate ad aumentare la qualità della vita degli abitanti della Medina.

Il progetto prevede interventi di riqualificazione urbana su tre edifici di interesse storico-culturale; ed è accompagnato

da azioni che hanno l’obiettivo di promuovere la   partecipazione degli abitanti e della società civile nel processo di

cambiamento e concorrere verso uno sviluppo sostenibile, che tenga conto delle differenti componenti sociali presenti

nella Medina.

 

 

LINK SUL TEMA

Immagini di Tangeri

Progetto di cooperazione per le Donne e i Minori in Marocco

 

    

    Il sito del Corso di   

     Cooperazione 2015

 

    Il sito del Corso di

     Cooperazione 2016

  

    I l sito del Corso di

     Cooperazione 2017

 

Siria

Egitto

Libano

Palestina

Giordania

Iran

Tunisia

Algeria

Marocco

Mauritania

Serbia

Kosovo

Cina

Perù

Salvador

 

 

Indietro a Dossier